penne in crema di spinaci e formaggi

Diario alimentare di quaresima (penne in crema di spinaci e formaggi, pecorino fresco, feta e parmigiano reggiano)

Pulizia del frigo e del surgelatore, piccoli resti di formaggio, piccoli resti di verdure surgelate.

Questa è l’occasione per cominciare a preparare la créscia de casció di Pasqua, ma intanto pensiamo al pranzo di oggi.

Mettiamo a bollire l’acqua per le penne, nella padella facciamo cuocere gli spinaci ancora surgelati con l’olio extravergine di oliva, profumi di erbe aromatiche, anche un po’ di “míntuccia”, fresca fresca.

In un contenitore mettiamo il pecorino secco, il parmigiano reggiano e la feta, gli spinaci, uniamo l’acqua della pasta e frulliamo per formare una crema che rimettiamo nella padella degli spinaci. Scoliamo le penne, versiamole nella crema di formaggi, mescoliamo per far assorbire tutto, decoriamo con scaglie di pecorino fresco e portiamo in tavola.

Buona, saporita e di poco costo, soprattutto veloce!

Buona vita, buone penne in crema di spinaci e formaggi! ❤️

Il cammino di quaresima prosegue!