Cappelletti ripieni di lenticchie alle cime di rape e pisellini e sesamo

Cappelletti ripieni di lenticchie alle cime di rape e pisellini e sesamo

Ingredienti:
1 kg di cime di rape al netto
500 gr. di pisellini surgelati
Sale grosso
Acqua qb
Olio d’oliva extra vergine qb
Aglio qb
Peperoncino

Per la Pasta
200 gr. semola
2 uova

Per il Ripieno
Olio d’oliva extra vergine qb
Cipolla
4 cucchiai pane grattugiato 
Carote, sedano, timo, alloro, porro, olio
100 gr. lenticchie secche
300 gr. acqua sale pepe 
Sesamo tostato

Puliamo le cime di rapa eliminando le foglie dure e le cime più spesse. Laviamole sotto l’acqua corrente sciacquandole bene per eliminare i residui di terra. Mettiamo dell’acqua a bollire con una manciata di sale grosso ed immergiamo le rape ed i fiori facendoli cuocere per pochi minuti. Tirarli su con uno scola pasta per far perdere loro l’acqua della bollitura.

Scaldiamo l’olio d’oliva in una padella insieme all’aglio e al peperoncino, uniamo le cime ed i fiori di rapa ed i pisellini. Mescoliamo bene, saliamo fino a far insaporire il tutto. Nel frattempo prepariamo il ripieno.

Per il ripieno

Mettiamo olio e tutti gli odori in una larga padella, giriamo per bene per non fare attaccare il soffritto ed unire le lenticchie e l’acqua calda che dovrà coprire il tutto. Mettiamo il coperchio e facciamo cuocere lentamente fino a quando l’acqua è stata assorbita completamente. Saliamo e uniamo il pepe. Facciamo la sfoglia mettendo la farina a fontana sulla spianatoia, le due uova ed impastiamo fino ad avere una pasta soda che faremo riposare dentro una ciotola coprendola con la pellicola.

Ora frulliamo una parte di lenticchie con gli odori, che mescoleremo all’altra lasciata intera. Mescoliamo bene, insieme al pane grattugiato, assaggiamo ed aggiustiamo di sale e pepe.

Stendiamo la sfoglia sottile con la macchinetta, e ritagliamo dei quadratini di 4/5 cm. Su di ognuno mettiamo le lenticchie, chiediamo a cappelletti fino a quando avremo finito sfoglia e ripieno. Mettiamo a bollire l’acqua e sale e cuociamo i cappelletti che ripasseremo nella padella con le cime di rapa, i piselli, olio extravergine di oliva e semi di sesamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...