Le pingiarelle di pasta all’uovo con cacao e fave tostate di cacao fatte a mano al burro di nocciole

Gusto decisamente sorprendente e croccantezza e gradevolezza per questo tipo di pasta al cacao abbinato al burro di nocciole.
Un primo piatto che stupirà i nostri ospiti.
Venite in cucina con noi. 

Impastiamo tre uova con tre cucchiai di cacao amaro setacciato, le fave tostate di cacao a piacere, uniamo farina 0 quanta ne prende per ottenere il solito impasto della pasta.

Lavoriamolo bene e mettiamolo sopra la spianatoia coperto da una ciotola. Lasciamo che riposi un ora.

Poi stendiamo la pasta con la macchinetta e tagliamo delle strisce lunghe.

Tagliamo con la rotella delle piccole strisce e arrotolandole fra i palmi della mani per ottenere le pingiarelle.

Nel frattempo mettiamo le nocciole tostate e tritate in un mixer, in una larga padella, facciamole cuocere pianissimo per ottenere un burro al quale uniremo olio extravergine d’oliva.

Mettiamo a cuocere le pingiarelle in acqua bollente salata, appena cotte scoliamole e saltiamole in padella aggiungendo un po’ di acqua della cottura della pasta.

Uniamo ancora le  le nocciole tritate ed alcune intere.

Serviamo subito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...