Biscotti  al limone ed  arancia ai semi di  sesamo senza burro

Ci stiamo avvicinando a piccoli passi alla stagione calda. È bello e distensivo stare fuori al sole e godere delle meravigliose sfumature degli innumerevoli fiori che sbocciano e diventano ogni giorno più belli. Tutto intorno è di un verde intenso, il cinguettio degli uccellini fanno da cornice a tutti i nostri pensieri. Non è paragonabile a nessun posto, questa magnifica vita immersa nella natura! E fare la colazione all’aria aperta con il tavolo della bisnonna, la tovaglia  con i pizzi rustici fatti dalla mamma, le tazze colorate scompagnate che abbiamo conservato gelosamente, gustando i biscotti fatti in casa, è sicuramente un buon inizio di giornata. Intanto rilasciamoci così prima di cominciare a correre di qua e di là. Buona colazione in veranda!

Ingredienti

150 gr di farina integrale

100 gr di farina 0

75 gr di olio di girasole spremuto a freddo

100 gr di zucchero di canna integrale

3 tuorli di uovo

La buccia di un limone e di un’arancia

Il succo di un limone

Un pizzico di cannella

Un pizzico di sale

50 gr di zucchero di canna integrale

Semi di sesamo neri

Procedimento

Lavoriamo le farine, lo zucchero (100 gr), due tuorli di uovo, l’olio, la buccia dell’arancia, il succo e la buccia del limone, la cannella, il sale. Impastiamo bene per ottenere un composto sodo al quale daremo la forma di un salame. Avvolgiamolo in un foglio di alluminio e facciamolo riposare in frigorifero per due ore.

Riprendiamo il salame e spennellemiamo con il terzo tuorlo tutta la superficie. Facciamolo poi rotolare sul restante zucchero di canna e sui semi di sesamo ricoprendolo bene. Ora tagliamo dal rotolo tante fette di circa mezzo centimetro che sistemeremo sulla placca del forno precedentemente oleata e coperta da carta forno. Riscaldare il forno a 200 gradi e facciamo cuocere i biscotti per quasi un quarto d’ora. Togliamoli dal forno, facciamoli raffreddare per bene e sistemiamoli in un vassoio.

Accompagniamoli con un buon tè fatto di erbe del nostro giardino, mettendo in infusione foglie e fiori di lavanda, di menta, di melissa o di altro tipo in acqua calda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...