Il nostro pane  quotidiano! 

E chi si stanca di mangiare in questa casa il nostro pane che profuma di forno dei nonni ? È buono da solo, con un filo di olio extravergine d’oliva, col pomodoro maturo strofinato, nella panzanella insieme all’aceto e la “mintuccia “nella zuppa di latte e nel pancotto. Ovunque e sempre il nostro pane naturale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...