senza panna

Gelato alla cannella senza panna e senza zucchero

Senza pretese è il nostro gelato ma è comunque buono, facile e senza panna e al posto dello zucchero, abbiamo messo il miele.

Certo che, un vero gelato deve essere fatto con tutti i criteri della pasticceria, proporzioni e dosi precise, ingredienti tutti ben dosati panna, latte, zucchero, addensanti, aromi e così via.

Ma non sarà causa di litigio se invece noi, il gelato ce lo facciamo alla buona, non deve competere con nessuno e ci sta bene.

La ricetta che proponiamo è valida per più variazioni di sapore, la base sono il latte, lo yogurt bianco greco, il miele ai quali si uniscono, aromi o frutta.

Quello di oggi ha la cannella, ma possono essere il cacao amaro, le nocciole o le mandorle frullate finemente o frutta fresca.

Ecco come lo facciamo!

Mettiamo 100 grammi di latte nel pentolino, accendiamo il gas, uniamo 50 grammi di miele, la cannella a piacere e sempre mescolando tre grammi di agar agar, un cucchiaino da caffè, lasciamo cuocere sempre mescolando fino ad addensare.

Mettiamo a raffreddare ed uniamo il resto del latte e lo yogurt bianco greco, 30 grammi di proteine del latte, queste sono facoltative ma servono per dare più corpo e potere saziante al gelato e con le fruste amalgamiamo tutto. Versiamo il composto nella galatiera e mantechiamo.

Il gelato fatto in questo modo resta bello, gonfio e cremoso.

Buona vita, buon gelato alla cannella ❤️