broccoletti

Diario alimentare di quaresima

Diario alimentare e non solo di quaresima.

Alzarsi un po’ prima dopo aver ascoltato i consigli dell’esperto di turno per riuscire a sopravvivere di questo periodo che sembra non finire mai. Fai la colazione, senza fretta, il resto lo stesso. Ti vesti con l’unico abbigliamento che da un anno a questa parte, porti sempre, tuta e stivali per andare fuori a controllare. C’è un casino ovunque, la neve ha dato l’ultimo colpo di grazia. Beh, ce la fai a resistere e non a inveire????? Mmmmmmmh!!!!!

Sei una Cuìna! Il resto è vita, quella che hai, o così o cosà!

Prendi le forbici da potare e tagli, fai un bel mucchio di foglie e rami bruciati dal gelo, chiami aiuto, silenzio dall’altra parte del cellulare che squilla a vuoto. Voi che dite che si poteva dire o fare? A voi pensare tutto quello che potete immaginare! Finalmente ti si presenta, cammina lentamente come un ultra…..apre la bocca e dice; ma che lo stai facendo a fare? Morale della favola…..un uomo è solo un rompi…..viva le donne!

Però la fatica per aprire la bocca la fa, senza stancarsi mai. Mangiala sta minestra oppure salta dalla finestra!

Capito a cosa servi? 🤣🤣😭

Buona la minestra di riso, zucca e crema di broccoletti con le mandorle!

Allora facciamo questa minestra mettendo a cuocere la zucca tagliata a cubetti in una pentola antiaderente senza grassi, appena scaldata uniamo il riso che ci serve per più persone insieme ad una foglia di alloro. Nel frattempo mettiamo a bollire l’acqua per cuocere i broccoletti, appena il riso comincia ad attaccarsi, uniamo l’acqua della verdura e se l’abbiamo le scorze del parmigiano reggiano, il sale, finiamo la cottura lasciando il riso morbido. Mantechiamo con una noce di burro e parmigiano.

Frulliamo una parte dei broccoletti con un po’ dell’acqua della sua cottura e le mandorle, impiattiamo il riso, mettiamo sopra i broccoletti e le mandorle tritate ed un rametto di rosmarino fiorito.

Questa minestra è buonissima e ci fa bene al corpo ed all’anima.

Buona vita, buona minestra di riso e zucca con broccoletti e mandorle. ❤️

Diario alimentare di quaresima

Una cena semplicissima e di facile esecuzione.

Bocconcini di pollo all’arancia e tè nero e broccoletti con olio extravergine di oliva.

Tritiamo la buccia di arancia e mettiamola in una terrina con anche il liquore all’arancia, il tè nero, l’olio extravergine di oliva, il pollo a cubetti, il sale, le erbe aromatiche, timo, alloro, rosmarino, santoreggia ed erba cipollina. Lasciamo marinare per un po’ di tempo.

Mettiamo nella padella un pezzetto di burro, uniamo il pollo, lasciamo rosolare, uniamo tutto quel resta della marinatura ed un cucchiaio di fecola sciolta in un po’ di latte freddo. Finiamo la cottura e serviamo con filetti di arancia.

Cuociamo i broccoletti in acqua bollente salata e scoliamoli appena si presentano morbidi. Condiamo con un generoso giro di olio extravergine di oliva.

La cena è pronta e a domani!

Buona vita, buon pollo all’arancia e broccoletti!❤️